Passa a trovarci in laboratorio
Via Emilio Visconti Venosta 58 50136 Firenze
Oppure contattaci
Siamo aperti tutti i giorni
Dal lunedì al venerdì in orario 9:00-18:00
Siamo chiusi il sabato, la domenica e i festivi.
Seguici sui canali social

Come scegliere l’alimentatore per PC: le dritte per i gamer

alimentatore pc gaming

Come Scegliere Alimentatore per un PC fisso? Qui trovi informazioni su Formati, dimensioni, metodi per calcolare la potenza e modelli consigliati.

Come scegliere l’alimentatore per il pc: qualche dritta utile

Quando si fa la lista delle componenti e dell’hardware da acquistare, si arriva prima o poi alla fatidica domanda: “Come scegliere l’alimentatore per il PC“?

Si tratta di un interrogativo veramente importante. Perché a nulla vale acquistare scheda madre, scheda video e altri componenti all’ultimo grido senza poi dare a questi la giusta potenza.

In questo articolo, allora, faremo un po’ di chiarezza su come scegliere un buon alimentatore adatto al proprio computer. Per prima cosa, iniziamo da formati e dimensioni.

Alimentatore PC fisso: formati, dimensioni e caratteristiche

In linea di massima, visto dall’esterno un alimentatore non è altro che una scatola metallica non particolarmente attraente. Non ha il fascino delle schede video o di altre componenti, ma è altrettanto importante.

Anche se da fuori sembrano tutti uguali, gli alimentatori si distinguono per almeno quattro parametri fondamentali, ovvero formato, potenza, efficienza e modularità. Analizziamoli uno per uno.

Formato

Al giorno d’oggi i formati più diffusi sono due: ATX PS/2 e Flex ATX. Il primo misura circa 140 mm di larghezza, 85 mm di altezza e 150 mm di profondità. Può essere presente anche nelle varianti ATX PS/3 ed SFX-L, con quest’ultimo dedicato agli apparecchi di dimensioni ridotte.

Il secondo fattore di forma è Flex ATX, utilizzato di norma nelle schede madri mini-ITX: le dimensioni sono 81,5×40,5×150 mm.

Potenza

La potenza in watt è forse il parametro più evidente di ogni alimentatore. Si tratta della potenza che la PSU (o power supply unit in inglese) assorbe dalla presa a muro, e che viene successivamente indirizzata all’hardware. In commercio esistono diversi tagli di potenza, che arrivano anche a superare i 1000 watt.

Efficienza

L’efficienza indica quanta dell’energia proveniente dalla presa a muro viene effettivamente impiegata nel computer (e quanta, al contrario, viene dispersa sottoforma di calore). Di norma, il valore sotto al di quale non bisogna mai scendere è l’80%.

La regola generale comunque è: a parità di potenza, preferire sempre l’alimentatore con la maggiore efficienza.

L’efficienza è così importante che ha portato alla creazione di una certificazione che i produttori espongono sui loro prodotti. In linea di massima, i migliori modelli espongono i marchi 80 Plus Gold, o i più efficienti 80 Plus Platinum e 80 Plus Titanium.

Modularità

Un alimentatore non modulare dispone di connessioni che non è possibile staccare dall’unità centrale. Pertanto, all’interno del case andranno anche cavi che probabilmente non ti serviranno, con spreco di spazio e una peggiore circolazione d’aria.

Un alimentatore completamente modulare, invece, ti permette di scegliere il numero di cavi da utilizzare, e in teoria sarebbero da preferire. Esiste anche la variante semi modulare, con alcuni cavi staccabili e altri – generalmente quello da collegare alla scheda madre – fissi.

alimentatore pc gaming - caratteristiche

Come calcolo la potenza di un alimentatore PC?

Il calcolo della potenza di un alimentatore PC è tema assai importante.

Stabilire quanti watt saranno necessari per l’alimentatore del computer consente infatti di stabilire meglio prezzo e tipologia di PSU da acquistare.
Come verificare la potenza, quindi? Esistono diversi siti che offrono la possibilità di ottenere la risposta a questa domanda. Tra gli altri, uno dei migliori ci sembra essere Pc-Builds.com.

Una volta arrivati sul sito, non bisogna fare altro che inserire le componenti del proprio computer. Verranno calcolati il wattaggio massimo, minimo e raccomandato. Così facendo si scoprirà in pochi secondi quanti watt saranno necessari all’alimentatore del PC.

Il dubbio: gli alimentatori per PC sono tutti uguali?

Capire quanti watt servono all’alimentatore del proprio PC può risultare semplice, ma una volta arrivati al momento dell’acquisto ci si potrebbe ritrovare con altri dubbi per le mani.

Ad esempio quelli relativi alla compatibilità. In altre parole, le PSU sono tutte uguali? In linea generale, diremmo proprio di sì. Ormai le tipologie di cavi utilizzate da schede madri e altre componenti hardware sono standardizzate, e non dovrebbero sorgere problematiche di questo tipo.

In ogni caso, basta dare un’occhiata al cavo di alimentazione della scheda madre, quello più grande. Se ha 24 pin (ovvero i “forellini”) si tratta di un classico cavo ATX, compatibile con praticamente la totalità degli alimentatori presenti in commercio.

E per quanto riguarda il prezzo?

Scegliere un alimentatore vuol dire anche guardare al prezzo. La questione in questo caso, è molto semplice. A efficienza e wattaggi superiori, corrisponde un costo più elevato.

In generale, i primi modelli decenti si trovano a partire da € 30. La fascia media si aggira tra i € 50 e i € 100, mentre oltre questa soglia si trovano le alternative più importanti, ideali per il gaming ad altissime prestazioni.

Che modello di alimentatore scegliere?

Come visto, per capire che tipo di alimentatore serve alla propria configurazione è necessario passare attraverso alcuni step e fasi di ricerca.

Una cosa è certa però: mai andare al risparmio. Cercare di spendere qualche soldo in meno scegliendo alimentatori con wattaggi inferiori alle proprie necessità porterà nel breve termine a dover sostituire la PSU, spendendo difatti di più.

E per qualsiasi altra informazione, non esitare a contattarci.

No Comments

Post A Comment

Extra Utilità



Scarica il supporto remoto



Versione per WINDOWS

Versione per MAC


IPERIUS Remote (WIN)

Hai già acquistato le nostre soluzioni di assistenza in remoto?

Se ancora non l'hai fatto informati subito!
Assistenza immediata a prezzi vantaggiosi!

Chiamaci allo 055/6557249