Passa a trovarci in laboratorio
Via Emilio Visconti Venosta 58 50136 Firenze
Oppure contattaci
Siamo aperti tutti i giorni
Dal lunedì al venerdì in orario 9:00-18:00
Siamo chiusi il sabato, la domenica e i festivi.
Seguici sui canali social

PC per giocare: cosa serve nel 2021 per videogiocare seriamente?

Per molti videogiocatori, acquistare un pc da gaming fisso è un sogno da coltivare con cura. In effetti, un computer da gaming è esattamente quello che ci vuole per godere al meglio di tutti i titoli che ogni anno inondano gli store digitali e non.

Ma cosa serve, nel 2021, per videogiocare bene e non spendere soldi inutilmente per cose che poi si utilizzeranno poco e male? Cerchiamo di scoprirlo rispondendo alle domande più comuni degli appassionati.

In generale, quanto costa un buon PC?

Questo è un interrogativo che, messo così, è fin troppo generico per ricevere una risposta sensata. La vera domanda che devi farti è: che ci devo fare con un computer?

Se devi solo lavorare, navigare e guardare qualche video, la buona notizia è che non spenderai poi molto. Addirittura potresti affidarti ai mini PC, che ormai sono diventati relativamente affidabili e in alcuni casi sono così piccoli da poter essere tenuti nel palmo di una mano.

Se vuoi salire di grado, e giochicchiare di tanto in tanto, è ovvio che la spesa dovrà aumentare. Ma nemmeno di molto, tenendo conto che il gioco non sarà la tua attività fondamentale.

Se invece vuoi giocare alla grande, ecco che arrivano le considerazioni interessanti. Perché non basta avere soldi da spendere. Ci vuole criterio, buon senso e un pizzico di onestà. A meno che tu non abbia un portafoglio rigonfio e generoso, la prima cosa che devi tenere a mente è che dovrai per forza di cose scendere a compromessi. Di che tipo? Ne parliamo nel paragrafo successivo.

Quanto costa fare un PC da gaming?

In questo preciso periodo storico, la risposta che sembra più giusta dare sembra: “Costa di più rispetto a qualche anno fa”. Questo per via di tutta una serie di fattori che hanno più o meno a che fare col mercato dell’informatica. Tra mining di criptovalute, scarsità produttiva, difficoltà dovute alla pandemia, didattica a distanza e quant’altro, la situazione non è delle più rosee.

Ecco perché si arriva ai compromessi di cui parlavamo in precedenza. Se hai un certo budget che non puoi sforare, probabilmente dovrai metterti l’anima in pace, e capire che non potrai comprare proprio tutte le componenti che bramavi.

In ogni caso, non è per nulla detto che si debba rinunciare ai propri sogni. Diciamo che con una spesa intorno ai € 900 – € 1.000 si arriva a ottenere un PC da gioco decente, che possa durare qualche anno. Nel prezzo non è incluso però il monitor, oltre a eventuali accessori (tastiera, mouse, pad, volendo anche un volante e una bella sedia ergonomica).

Qualche tempo fa il costo sarebbe stato inferiore, in alcuni casi anche sensibilmente inferiore. Il periodo però è quello che è, che ci vuoi fare.

Che caratteristiche deve avere un computer per giocare?

Un PC desktop da gaming deve possedere necessariamente caratteristiche di un certo tipo. Non importa che si tratti di un apparecchio entry level o di fascia alta. In tutti i casi, non si può prescindere da componenti fondamentali come:

  • Processore: Intel Core o AMD Ryzen, la decisione ricade tra questi due. La scelta è ampia, i prezzi sono saliti ma non come quelli di altre componenti. Scegli bene perché un buon processore serve per fare qualsiasi cosa con un PC, anche svuotare il cestino;
  • Scheda video: Nvidia Geforce RTX, AMD Radeon. Anche in questo caso, le alternative ricadono su queste due macrofamiglie di prodotti. Una scheda grafica di buona qualità deve quantomeno poter garantire un gioco fluido a risoluzione Full HD. Se vuoi godere dei giochi in 4K, sai già che non potrai farlo senza spendere cifre importanti;
  • Memoria RAM: più ce n’è, e meglio è. Da 16 GB in su va tutto bene, è sempre meglio abbondare nei limiti possibili del budget;
  • Storage: qualche tempo fa la soluzione migliore sarebbe stata: SSD medio-piccolo per il sistema operativo, HDD gigante per l’archiviazione di dati. Oggi la situazione è cambiata. Il rapporto qualità prezzo degli SSD è nettamente aumentato, quindi si può pure pensare di prendere un solo Solid State Drive grande (magari da 1 TB), eventualmente da partizionare in seguito;
  • Scheda madre: altra componente con un prezzo di molto aumentato sul mercato. Una motherboard di qualità, però, è necessaria per il gaming di un certo tipo. Scegli con cura, attenzione massima alle compatibilità con l’hardware – ad esempio con il tipo di storage che sceglierai. Attento poi al form factor, ovvero alla dimensione del pezzo, che dovrà entrare comodamente nel case;
  • Alimentatore: non c’è una scelta precisa. Dipende dalle altre componenti scelte, soprattutto dalla potenza della scheda video. In linea molto generale, per un PC da gaming “normale” un alimentatore da 550 W potrebbe pure andare bene. Anche qui, non andare al risparmio: un buon alimentatore allunga la vita del computer;
  • Case: qui ci si può sbizzarrire con stili, colori e forme. Regolati bene con le dimensioni, assicurati che ci sia abbastanza spazio per le componenti (le schede video da gaming odierne sono letteralmente giganti, quindi fai attenzione). Poi considera bene quante ventole hai intenzione di installare, e dove vuoi installarle. Infine, attenzione a tutta la gestione della cavetteria. I case moderni offrono deliziosi modi per nascondere i fili dietro la piastra che ospita la scheda madre, per un ricambio d’aria superiore.

È possibile acquistare un PC gaming economico nel 2021?

L’abbiamo già detto. A meno che tu non abbia budget clamorosi, fare del gaming serio su computer, nel 2021, vuol dire spendere e scendere a compromessi.

Associare quindi le parole “economico” e “gaming” suona un po’ come un controsenso. Però è anche vero che, mettendo le cose in prospettiva, si può arrivare comunque a parlare di configurazioni un minimo amiche dei portafogli.

Una buona soluzione è quella di valutare per bene cosa serve davvero, ed eliminare tutto il superfluo, specie per quanto riguarda gli accessori. Sai già che non avrai bisogno di lettori DVD o Blu-ray? Ottimo, una spesa in meno. Ti accontenti anche di una tastiera magari non super reattiva? Scegli un modello a membrana invece che meccanica – tanto per cambiarla c’è sempre tempo.

Tenendo bene a mente che su certe componenti non puoi risparmiare più di tanto, cerca di eliminare tutto quello che non serve. Così puoi investire di più su schede video Nvidia o soluzioni da gaming AMD, CPU Intel e hard disk più capienti.

Sei un Gamer? Allora può interessarti anche:
V-Sync sì o no? Tutto sulla sincronia verticale dei videogiochi

E se scegliessi un PC gaming fisso assemblato?

Certo, perché no. Anzi, in alcuni specifici casi, potresti anche arrivare a risparmiare qualcosina.

Se vuoi giocare bene ma non hai idea di cosa sia un processore Intel Core o un AMD Ryzen, oppure non hai mai sentito parlare di Nvidia Geforce RTX, un preassemblato può essere la soluzione.

Anzi, molto spesso la prima esperienza con i videogiochi su un PC da gaming assemblato può essere la soluzione ideale. Col tempo, con calma, puoi impratichirti con le varie componenti, iniziare a mettere mano al case e guardare da vicino l’hardware.

Anche in questo modo si diventa “smanettoni”, una caratteristica che può sempre tornare utile a un giocatore PC.

Crea il tuo PC per giocare con il nostro servizio di assemblaggio!

Creare il proprio computer da gaming è un vero e proprio viaggio. Che inizia prima chiedendosi bene che prestazioni si ricercano, qual è il proprio budget, e anche come deve apparire il proprio PC.

In tutto questo processo, possiamo aiutarti noi! Con il nostro servizio di assemblaggio di computer per il gaming, siamo in grado di offrirti le soluzioni ideali per giocare al meglio a qualsiasi titolo tu desideri.

Contattaci ora allo 055 6557249 o scrivi una email a info@rbraltair.it per saperne di più.

No Comments

Post A Comment

Extra Utilità



Scarica il supporto remoto



Versione per WINDOWS

Versione per MAC


IPERIUS Remote (WIN)

Hai già acquistato le nostre soluzioni di assistenza in remoto?

Se ancora non l'hai fatto informati subito!
Assistenza immediata a prezzi vantaggiosi!

Chiamaci allo 055/6557249